Il paese di Lopar si trova nella parte settentrionale dell’isola di Rab e comprende tutta la penisola. Dista dalla città di Rab 12 km. I suoi 1 200 abitanti lavorano perlopiù nel turismo, nell’agricoltura e nella pesca. Nei pressi di Lopar si trovano le isolette di Goli otok, Sveti Grgur, Lukovac e Školjić.
Solo colui che ha visitato Lopar e che ha visto la bellezza naturale, il verde, la pace e la tranqulità, le spiagge sabbiose e numerose baie, può testimonare le emozioni che si provano quando si sta per conoscere Lopar. La più grande e la più famosa spiaggia dell’isola è la Rajska plaža con una lunghezza di circa 1,5 km. Oltre a questa, Lopar vanta altre 22 spiagge sabbiose di cui tre sono spiagge per nudisti (Ciganka, Sahara e Stolac). Nel 2003 a Lopar è stato assegnato il premio “Bandiera Blu”, un riconoscimento internazionale per la qualità delle acque di balneazione e dei lidi e per la manutenzione dell’ambiente. Vi sono tanti altri premi che testimoniano la bellezza e le qualità di questo paese, come ad esempio “Plavo jedro” (“Vela blu”) per il miglior paese nel Quarnero, “Plavi cvijet” (“Fiore blu”) per il miglior paese turistico dai 1 000 ai 3 000 abitanti e uno speciale omaggio nazionale per la migliore offerta di spiagge della Croazia.
A Lopar vi sono due chiese: la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, il patrono della località, che è situata in pieno centro ed è sempre aperta ai fedeli e ai visitatori. Nei mesi estivi vengono celebrate messe anche nelle lingue straniere, vi si tengono concerti delle “klape” (cori) isolane e di musica sacra. L’altra chiesa è quella della Beata Vergine Maria che risale al Trecento. La chiesa è situata su un colle, nella pineta, vicino all’approdo dei traghetti e viene regolarmente visitata da numerosi turisti e pellegrini. Sull’altare si trovano i doni votivi – modellini di navi e fazzoletti femminili. L’8 settembre si celebra il giorno della chiesa, quando i credenti dell’intera isola, accompagnati da numerosi turisti, vengono in pellegrinaggio celebrando la nascita della Santa Vergine Maria. La festa viene chiamata comunemente “Mala Gospa”.

sturic_lopar_plaza